oil filter system
oiltester
 
 
CloseFacebookTwitterYouTubeFiere e manifestazioniVITO® GO GREEN!
 

Vantaggi del leasing operativo

ARGOMENTI ACQUISTO LEASING NOLEGGIO
Proprietà del bene l'acquirente ha sia la proprietà che il possesso al termine può decidere di riscattare il bene Normalmente non prevista, salvo accordi con il fornitore
Durata --- Vincolata (stabilita dagli ammortamenti fiscali) Libera
Pianificazione Assente, incertezza sui costi e imprevisti Assente, incertezza sui costi e imprevisti SI, grazie a canoni mensili fissi e possibilità di inserire accessori e consumabili
Rischio obsolescenza a totale carico dell'acquirente inferiore all'acquisto, è possibile non riscattare il bene Assente, upgrade vincolato o ritiro usato e stipula nuovo contratto di noleggio
Rischio inadeguatezza norme a totale carico dell'acquirente a carico dell'utilizzatore a carico del fornitore
Manutenzione ordinaria a totale carico dell'acquirente a totale carico dell'acquirente/ utilizzatore a carico del fornitore
Manutenzione straordinaria a totale carico dell'acquirente a totale carico dell'acquirente/ utilizzatore a carico dell'utilizzatore salvo diverse pattuizioni
Garanzia Quella prevista per legge Quella prevista per legge Estensione garanzia per tutta la durata del noleggio
Termine vita del bene Rivendita o smaltimento a carico dell'acquirente Possibilità di non riscattare al termine del leasing Smaltimento del bene a carico del fornitore
Dimensionamento acquisto Rischio di sotto o sovra dimensionamento degli acquisti Rischio di sotto o sovra dimensionamento degli acquisti Dimensionamento a carico del fornitore
Servizi accessori Solitamente non inclusi Non inclusi Inclusi
Liquidità aziendale Deflusso di cassa significativo anche in ipotesi di rateizzazione Deflusso di cassa minore pari al canone di leasing Deflusso di cassa minore pari al canone di noleggio
Assicurazione A carico dell'acquirente Normalmente a carico dell'utilizzatore Compresa nei canoni di noleggio
Ammortamenti e Cespiti ll bene viene inserito nei cespiti aziendali e segue l'ammortamento ordinario come da tabella ministeriale. Il bene viene inserito nei cespiti aziendali e la durata dell'ammortamento è 2/3 dell'ammortamento ordinario Il bene non viene inserito nei cespiti e non è previsto l´ammortamento
Deducibilità canoni In base alla durata dell'ammortamento, in caso di finanziamento solo quota capitale Solo la quota capitale Totalmente deducibili in quanto considerati come servizio/utenza
Patrimoniale Iscritto nell'attivo dello stato patrimoniale "immobilizzazioni", unitamente al "debito verso il fornitore". Iscritto nell'attivo dello stato patrimoniale a valore di riscatto Non iscritto
Conto economico Nei costi: sotto la voce acquisti in caso di pagamento con mezzi propri oppure solo quota capitale nel caso di finanziamenti. Nei costi: sotto la voce "godimento di beni terzi" solo per la quota capitale Deducibile nei costi: "godimento di beni terzi o servizi" (per la totalità del canone)
Irap Deducibile in caso di acquisto con mezzi propri, la quota d´interessi non é deducibile in caso di acquisti con mutui o finanziamenti. Non deducibile la quota interessi Interamente deducibile
Iva Assoggettata e interamente deducibile in caso di utilizzo con mezzi propri, negli altri casi non finanziabile e non deducibile Assoggettata e interamente deducibile Assoggettata e interamente deducibile
lres Deducibilità in base alle quote di ammortamento Deducibilità in base alle quote di ammortamento Deducibilità totale a prescindere dalla durata
Plusvalenza Prevista Prevista Non prevista
 

Back to Top